Liquore al Caffè

I liquori non mancano mai, nel mio frigorifero o nel congelatore a seconda dei casi. Mi piace farne fatti in casa, solo perchè mi piace che sappiano davvero di qualcosa e non solo di zucchero.

Questo è un buon riutilizzo del caffè che avanza quando fate una moka intera e non la finite tutta: basterà trasformare un caffè avanzato e freddo che nessuno vuole più in un goloso dopo pasto a cui non dire di no!

Se invece dovete fare un dolce e non sapete come bagnare la base, un po’ di questo liquore diluito con acqua potrebbe fare al caso vostro… ecco ora mi è venuta voglia di un tiramisù alcoolico…

 

x 1 bottiglia da 1/2 Litro

 

 

150 ML Alcool

300ML Caffè ristretto

130GR Zucchero

2 cucchiaini di Caffè solubile

 

 

 

  1. Preparare il caffè, facendo attenzione che sia abbastanza ristretto. Far freddare.
  2. Sciogliere lo zucchero nel caffè a freddo e, se si vuole un sapore ancora più forte, aggiungere anche due cucchiaini di caffè solubile.
  3. Aggiungere l’alcool, girare. Filtrare e imbottigliare.
  4. Conservare in frigo. Agitare prima di servire ben freddo.

One thought on “Liquore al Caffè

Comments are closed.