Insalata B-R-V

Condivido con le amiche idee veloci per pranzi alternativi, freschi e sani… e soprattutto a difficoltà zero.

Quando ho improvvisato questa insalata Bianca-Rosso-Verde, ho pensato che fosse sana, bella, buona e molto facile: lavare + assemblare + condire. Ma ho sempre fantastiche sorprese! Senza fare nomi – Valentina – è riuscita a farne una mappazzone verde, impiastricciato da una poltiglia rossa, con briciole bianchicce e mi dicono anche che avesse un sapore acido…

Mi sono quindi dovuta ricredere sulla ricetta: è sana, bella e buona. Facile, purchè non facciate la danza degli elefanti obesi in una cristalleria. Regola d’ordine: DELICATEZZA, e qualche semplice accorgimento che leggerete sotto.

Capito Valentina???!!!

dosi per 4 persone (come contorno)

dosi per 2 persone (come piatto unico)

 

 

300GR Spinaci freschi puliti

150GR Lamponi freschi

150GR Formaggio Feta

QB Sale,Olio EVO, Aceto Balsamico

 

 

 

  1. Lavare e asciugare (delicatamente) gli spinaci, avendo cura di selezionare solo i cuori e le foglie più tenere (serviranno quasi 800GR di spinaci se hanno foglie molto grandi, che potete cucinare all’agro). In alternativa procurarsi uno spinacino già pronto e lavato (in tal caso serviranno 150GR…. anche se non lo consiglio, la verdura va comprata fresca dal contadino e non quella imbustata al supermercato!)
  2. Lavare (ancora più delicatamente!!!) i lamponi.
  3. Tagliare il formaggio feta a cubetti di almeno 1cm per ciascun lato.
  4. Comporre l’insalata con gli spinaci, i lamponi, i cubetti di feta. Condire con sale, olio EVO e aceto balsamico secondo il proprio gusto.

La fase del lavaggio di spinaci e lamponi è particolarmente importante, sempre meglio avere un po’ di delicatezza in più. Anche la composizione dell’insalata potrebbe portare a risultati inaspettati, quindi: meglio posizionare nella ciotola o nel piatto i diversi ingredienti nell’ordine così come indicati in ricetta, condire e non girare prima di portare in tavola… così rimarrà tutto intatto e l’effetto visivo sarà piacevole…meglio non rischiare soprattutto se ci sono ospiti!